Alla c.a. dei Dirigenti scolastici

 

Alla c.a. dei Docenti referenti

 

 

  

ITavolo tecnico di contrasto alla Violenza di Genere attraverso la formazione,

nato due anni fa dal Tavolo Provinciale,  e di cui fanno parte  il Tribunale di Como  (nella persona del Presidente  dott.ssa Anna Introini),  la Procura della Repubblica del Tribunale di Como (nella persona della dott.ssa Moroni), l’Ufficio Scolastico provinciale (dott.ssa Veneruso), la Questura di Como (Commissario Capo Dirigente Squadra Mobile Papulino), i Carabinieri di Como (Colonnello Ilari),  il Comitato Pari Opportunità Ordine degli Avvocati di Como (avv. Sarda), l’Associazione Giuriste Italiane ( avv.ti Peraboni e Turati), Telefono Donna Como ( avv.ti Liberatore e Tettamanti), il Consultorio Erba (dott. Damiano Manzoni),

 

ha elaborato nei due precedenti anni scolastici,  dei percorsi formativi, con  lo scopo di offrire utili strumenti di prevenzione e di intervento ai casi concreti, al fine di fornire adeguata assistenza alle giovani vittime, nel rispetto della normativa in materia.

 

Nell’anno scolastico 2016/2017 sono stati coinvolti circa 100 docenti,  impegnati in  tre incontri seminariali dal titolo: (Violenza di genere:perché gli operatori della scuola sono coinvolti? )

 

Lo scorso anno scolastico 2017/2018, invece, il progetto ha previsto due giornate dedicate alle tematiche dello stalking (una per gli aspetti psicologici e l’altra per gli aspetti giuridico legali), che ha coinvolto circa 350 studenti di 8 istituti superiori di Como e provincia (due classi per Istituto).

 

Questi incontri sono stati resi possibili grazie alla disponibilità dello stesso Presidente del Tribunale dott.ssa Introini, del PM dott.ssa Moroni, del col dei Carabinieri dott. Ilari, e delle Avvocate appartenenti al Tavolo Tecnico. Gli incontri si sono svolti presso le sedi scolastiche in giornate concordate con i dirigenti e senza alcun onere di spesa per gli Istituti stessi.

 

Alla luce dei riscontri positivi  dello scorso anno, anche per l’a.s. 2018/2019 il tavolo tecnico, nell’ultima riunione del 6 settembre 2018, ha pensato di attivare un nuovo percorso prioritariamente  per quegli Istituti che non hanno potuto partecipare  lo scorso anno,  ma che coinvolga in maniera ancora più partecipativa insegnanti e studenti.

 

Si ritiene, infatti,  importante costruire il programma insieme agli insegnanti referenti.

 

Si invitano, pertanto,  i   docenti  referenti  ed eventualmente  i dirigenti interessati,  a partecipare per il giorno 24 settembre alle ore 15.30 presso la biblioteca del Tribunale di Como (l'ora sarà  confermata successivamente), a un incontro con i componenti del tavolo tecnico per conoscere il nostro progetto, e costruire, insieme, il programma di quest’anno.

 

Sarebbe auspicabile che alla riunione partecipassero anche rappresentanti delle classi che saranno coinvolte.

 

L’idea è quella di far arrivare gli studenti alle giornate di incontro, con gli stimoli giusti per  aprire un dibattito con gli esperti, partendo proprio dalle loro perplessità, curiosità o altro. Il progetto potrebbe prevedere  delle letture dedicate o visione di filmati e documentari  su cui lavorare durante le ore curricolari con gli insegnanti. Per tale motivo non si può prescindere da un incontro preliminare con gli stessi al fine di concordare le migliori strategie da mettere in atto.

Ricordo  a tutti che le classi che potranno essere coinvolte  saranno (a scelta del docente) non più di due, per un totale di 40/50 unità (un numero maggiore non permetterebbe la giusta interazione).

E’ un’occasione da non perdere, completamente gratuita e per questo non possiamo chiedere maggiore disponibilità da parte dei relatori, per cui, come lo scorso anno,  si concorderanno  non più di due incontri per istituto (aspetti psicologici e aspetti giuridico legali).

 

Attendo entro e non oltre lunedi 17 settembre le vostre disponibilità con i nominativi dei docenti referenti (preferibilmente due) che saranno presenti .

 

Saranno presi in considerazione solo i primi 8 istituti che risponderanno nei tempi stabiliti con priorità per gli Istituti non coinvolti lo scorso anno.

 

Vi prego di segnalarmi anche  se non siete interessati in modo da poter contattare per tempo altre scuole tra quelle che hanno già partecipato lo scorso anno (e che coinvolgeranno altre classi).


Per maggiori informazioni rivolgersi ai numeri indicati o inviatemi una mail.

 

In attesa di Vostro gradito riscontro auguro a tutti Buon anno scolastico

 

 

 

Mariacira Veneruso

 

 

Dott.ssa Mariacira Veneruso

M.I.U.R. – U.S.R. Lombardia

Ufficio V – Settore regionale Ordinamenti e Politiche per gli Studenti

tel. 031 237243 – 02 574627269

Email: mariacira.veneruso@istruzione.it


 

--


---------------

Dott.ssa *Mariacira Veneruso*

M.I.U.R. – U.S.R. Lombardia

Ufficio V – Settore regionale Ordinamenti e Politiche per gli Studenti

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA

 

Ufficio V (Ambito territoriale di Como e attività esercitata a livello regionale in merito a: ordinamenti e politiche per gli studenti)

 

SEGRETERIA

 

Passaggio Giardini di Ponente “L. Zuccoli” 2 – 22100 Como

Tel. 031 237251 – Fax 031 262484